Tesori nascosti – La pittura dietro vertro in Tirolo, 1550–1850

L’arte della pittura dietro vetro rimase per tre lunghi secoli caratteristica dei territori tirolesi e può dunque appellarsi a una lunga, solida tradizione. Una prima epoca di fioritura si colloca nel Cinquecento, per raggiungere il suo culmine nella seconda metà del Settecento. E questo sebbene la storia dell’arte si sia occupata raramente di tale tecnica figurativa. Con questa esposizione, escono per la prima volta dai depositi del Palazzo vescovile e da alcune collezioni, i “tesori nascosti” della pittura dietro vetro tirolese. Un catalogo accompagnerà scientificamente il percorso espositivo.

San Giovanni Battista pittura dietro vetro tirolese seconda metà del XVIII secolo
San Giovanni Battista
pittura dietro vetro tirolese
seconda metà del XVIII secolo