KW_August2017.1800x900

Opera d’arte del mese di agosto 2017

Piazza Duomo a Bressanone
Hubert Zanol (1936–2004), 1981
Acrilio su tavola, 69 x 124 cm
firm. a destra in basso: hubert Z(anol) 1981
Collezione privata

Il dipinto raffigura la Piazza Duomo a Bressanone vista da sud-ovest con le facciate del Duomo, della Chiesa Parrocchiale San Michele e di tre edifici situati al nord della piazza. Il motivo centrale è il Duomo con entrambi i campanili, l’atrio e le piccole torri ai due lati. Inoltre l’artista mise in scena la Chiesa Parrocchiale con il Campanile Bianco nonostante il fatto che in realtà è poco visibile dalla posizione scelta dell’artista. L’edificio merlato a sinistra è il municipio.

Lo scopo dell’artista non era quello di presentare una veduta topografica esatta della piazza, ma di interpretare il motivo suggestivo secondo il suo stile personale. Grazie alle linee oscillanti delle facciate e dei tetti il dipinto sembra di vibrare. Le cime troncate delle torri rafforzano questo effetto. Il fascino del dipinto risulta anche dal colorito degli edifici: Si tratta di un’interpretazione molto personale dell’artista staccata dalle tinteggiature reali delle facciate.

L’artista Hubert Zanol nacque nel 1936 a Rodengo e trascorse la sua infanzia in Alto Adige e a Dornbirn. Studiò germanistica all’università di Innsbruck. Contemporaneamente al lavoro di giornalista ed insegnante, incominciò da autodidatta a dipingere e ad occuparsi di grafica. All’inizio degli anni ’70 si trasferì nella casa paterna a Novacella dove morì nel 2004.

(Testo: Johann Kronbichler)

Presentazione
Il dipinto verrà presentato martedì, 1 agosto 2017, alle ore 16 e sarà esposto fino al 31 agosto 2017.
Ingresso libero per la presentazione.