Concerto in ricorrenza del centenario della nascita del Canonico prof. Karl Wolfsgruber

Duo pianistico boemo Radomir e Helena Melmuka – Praga
Michael Kubecka, basso/baritono

Programma

F. Schubert – Die Krähe
A. Sabinin – Gori gori
A. Dvorak – dall’opera Rusalka: Arie des Wassermanns
A. Dvorak – Danze slave op. 46 n. 1 & 3
A. Boito – dall’opera Mefistofele: Ecco il mondo (Mefistofele)
G. Verdi – dall’opera Don Carlos: Ella giammai m’amò (Philipp)
F. Chopin – Ballata in sol minore op. 23
G. Verdi – adall’opera Macbeth: Studia il passo, o mio figlio (Banco)

Nel 2015 il Duo pianistico boemo ha festeggiato i 50 anni di attività concertistica, ma anche il mezzo secolo di insegnamento di pianoforte principale del Mo. Radomir Melmuka al Conservatorio di Musica statale di Praga.Il Duo ha suonato in Europa, in Giappone, in America latina ed in molti paesi medioorientali. In occasione della visita del Papa Giovanni Paolo II a Pompei, fece una registrazione per Radio Vaticana.

Radomir Melmuka /1938/, nato a Praga, ha studiato presso il Conservatorio statale di Musica a Praga, fondato nel 1808, e all’Accademia musicale dell’Universita di Carlo di Praga. Ha partecipato a numerosi concorsi internazionali ottenendo sempre premi e riconoscimenti che lo hanno avviato ad una brillante carriera internazionale. È spesso membro di giurie di concorsi pianistici internazionali: Busoni di Bolzano, Viotti di Vercelli, Casella di Napoli, Monza, Seregno, Pescara, Aosta, Enna, Cagliari, Trapani, Madrid, Porto, Johannesburg, Sydney, come Presidente della giuria: Belgrado, Zagabria, Brescia, Macugnaga, Sarajevo, Tirana ed ovviamente Praga.

Michael Kubecka / 1982 Olomouc – Olmütz – Moravia / – ha studiato il canto privatamente dal solista dell’Opera del Teatro Nazionale di Praga Mo. J. Horacek ed al Conservatorio di Praga con Mo. R. Janal. Ha partecipato ad alcune tournee in Italia con Mo. Radomir Melmuka. È solista del Teatro Nazionale di Praga e nei Teatri di Olomouc, J.K. Plzeň, Opava e Liberec. Collabora con l’Opera da camera di Praga, con la Filarmonica B. Martinu, con l’Orchestra della Radio e Televisione di Praga. Nel 2008 ha partecipato alla gran tournee GALA dell’OPERA in Giappone, poi in Austria, Francia, Svizzera, Germania. Ha studiato i ruoli di: Il Podestà (Rossini: La gazza), Bartolo, Basilio (G. Rossini: Il Barbiere di Siviglia), Paolo Albiani (G. Verdi: Simon Boccanegra), Giovanni di Procida (G.Verdi: Les Vepres siciliennes ), Attila (G. Verdi: Attila), Melitone (G. Verdi: La forza del destino), Amneris (Verdi: Aida), Kecal (B. Smetana: La sposa).

Inizio: ore 20
Sala Imperiale, Hofburg
Ingresso libero

Organizzato da: Kulturverein Brixen Musik, Pro Coltura Bressanone-Brixen