MOSTRE ATTUALI IN CORSO

Valentin_3.1800x900-1800x900.jpg

SACRO E SANTO OLTRE IL PASSO

 

17 luglio 2021 - 6 novembre 2022

 

In una mostra organizzata insieme dall'Hofburg Brixen, l'Augustinermuseum Rattenberg e il Museum Rablhaus Weerberg, i visitatori saranno mandati in un pellegrinaggio (museale) per rintracciare le forme della mobilità religiosa.
Nel Museo Diocesano di Bressanone, l'attenzione principale è rivolta alla venerazione locale dei santi, con un accento particolare sui "santi esotici" la cui venerazione è meno diffusa in Tirolo. I percorsi di pellegrinaggio dei Santi selezionati sono illustrati sulla base di una mappa grafica. Sono esposte opere d'arte che datano dal Medioevo ai giorni nostri.

Kreuzweg_Tischler-2.JPG

PEPPI TISCHLER

VIA CRUCIS

 

19 marzo 2022 - 6 novembre 2022

Peppi Tischler è diventato conosciuto in tutto l'Alto Adige con le sue caricature per i giornali "Dolomiten" e "Neue Südtiroler Tageszeitung". 

In sintonia con il periodo quaresimale, la Via Crucis di Peppi Tischler, già esposta nel 1992 nel chiostro dell'ex monastero certosino a Certosa di Senales, viene presentata alla Hofburg di Bressanone.

Tischler ha concepito la Via Crucis su tavole di legno massiccio di larice. 

Le stazioni sono caratterizzate da un dialogo tra i protagonisti, che sono rappresentati in forma ridotta, attraverso le loro espressioni e gesti. Gli spettatori della Via Crucis sono inclusi in questo dialogo semplicemente attraverso il linguaggio dei segni e diventano così parte dell'evento, che viene così trasportato nel qui e ora.

Josef Kostner, Farsi vedere, 1999, Mischtechnik auf Papier, © Hofburg Brixen Bressanone.jp

JOSEF KOSTNER (1933-2017)

TRA RIBELLIONE E RASSEGNAZIONE

 

9 aprile 2022 - 6 novembre 2022

Le opere esplosive di Josef Kostner, caratterizzate da ribellione e rassegnazione, sono oggi più attuali che mai. In un'epoca agitata, segnata dall'incertezza, le sue sculture e i suoi disegni trasmettono fiducia e danno speranza: speranza di fare un cambiamento nella società e di superare crisi; speranza di liberarsi da convenzioni sorpassate e osare provare qualcosa di nuovo; speranza di una vita spensierata e felice. Le opere atemporali di Josef Kostner non solo raccontano la storia intima di un uomo la cui energia vitale era l'arte, ma sono anche uno specchio della nostra società, provocando una riflessione e indicando i veri valori dell'esistenza umana.

La mostra Josef Kostner (1933-2017). Tra ribellione e rassegnazione presenta opere grafiche e scultoree che raffigurano uno spaccato rappresentativo dell'opera di Kostner.